Piccoli musicisti nell’arte

La rappresentazione visiva della musica è un tema che ha per secoli ispirato la pittura. Le raffigurazioni di musicisti, cantanti, strumenti e fogli di musica ci consentono di fissare per sempre sensazioni trasformate da acusticamente fugaci in visivamente durevoli.

L’infanzia, da sempre l’immagine della purezza e della bellezza, viene rappresentata attraverso dipinti ufficiali o semplici episodi di vita familiare, scene sacre, mitologiche o profane, ritratti singoli o di gruppo, in cui i piccoli sono colti solitamente nell’immediatezza di semplici gesti quotidiani mentre giocano, ridono, dormono e nel contempo scoprono l’arte creativa del suono.

Questa galleria propone una selezione di opere raffiguranti fanciulli e adolescenti nell’atto di suonare uno strumento, e ritratti di noti enfants prodiges appartenenti alla storia della musica.

Il percorso visivo comprende celebri capolavori e opere poco conosciute, di cui è indicata la tecnica esecutiva e l’attuale collocazione, seguendo una linea temporale che va dal Quattrocento fino agli inizi del Novecento.



    Carla Costa

 

 

Piccoli artisti :
accedi alla galleria

Le immagini riprodotte presentano nelle relative didascalie l’indicazione della collezione (pubblica o privata) di appartenenza. I curatori della presente ricerca iconografica rimangono a disposizione degli aventi diritto per la precisazione di dati relativi alle immagini, o per la rimozione delle stesse.